Archivi categoria: Musica

Jeep’s Blues

Quote from “American Hustle” the movie :

[Irving and Sydney are sat in a room listening to one of Ellington’s records]
Irving Rosenfeld: Who starts a song like that?!
Sydney Prosser: It’s magic.
Irving Rosenfeld: It’s magic.

Chi inizierebbe con una canzone cosi?
Capolavoro
Jeep’S Blues by Duke Ellington live at Newport 1956

Annunci

Piove…

_DSC1032.jpg
© Nicola Nigri
piove, senti come piove madonna come piove senti come viene giù!
piove, senti come piove madonna come piove senti come viene giù!
Hai visto che piove,
senti come viene giù
tu che dicevi che non pioveva più
che ormai non ti saresti mai più innamorata
e adesso guardati sei tutta bagnata
e piove madonna come piove
sulla tua testa e l’aria si rinfresca
e pioverà fin quando la terra non sarà di nuovo piena
epoi si rasserena
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
senti le gocce che battono sul tetto
senti il rumore girandoti nel letto
rinascerà sta già nascendo ora
senti che piove e il grano si matura
e tu diventi grande e ti fai forte
e quelle foglie che ti sembravan morte
ripopolano i rami un’altra volta
è la primavera che bussa alla tua porta e
piove madonna come piove e prima che il sole ritorni a farci festa
senti, senti come piove, senti,senti le gocce battere sulla tua testa
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
tu che credevi che oramai le tue piantine
si eran seccate e non sarebbero cresciute più
hai aspettato un po’ ma senti come piove sulla tua testa senti come viene giù
non eri tu che ormai ti eri rassegnata
e che dicevi che non ti saresti più innamorata
la terra a volte va innaffiata con il pianto
ma poi vedrai la pioggia tornerà
piove, senti come piove madonna come piove senti come viene giù!
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
piove senti come piove madonna come piove senti come viene giù
Piove by Jovanotti

HeAVy WoOd… coming soon

From Perugia, Salento, and Montana (USA) Potent hard-folk with acoustic guitars played as if they were Gibson Flying-V’s, emerging as a melting pot of music and culture, somewhere between Gogol Bordello, ACDC, and Ennio Morricone. A can’t miss show for anyone who likes to move their feet!

Photo reportage Heavy Wood at Umbria Jazz 2015 coming soon by ©NicolaNigri

STAY TUNED!!!

_DSC9081.jpg
©NicolaNigri

Dark Bologna…

 

luciodalla

Lungo l’autostrada da lontano ti vedrò
ecco là le luci di San Luca
entrando dentro al centro, l’auto si rovina un po’
Bologna, ogni strada c’è una buca
Per prima cosa mangio una pizza da Altero
c’è un barista buffo, un tipo nero
Bologna, sai mi sei mancata un casino

Aspetto mezzanotte chè il giornale comprerò
lo stadio, il trotto, il Resto del Carlino
piove molto forte ma tanto non mi bagnerò
c’è un bar col portico, mi faccio un cappuccino
ma che casino, quanta gente, cos’è sta confusione?
c’è una puttana, anzi no: è un busone
Bologna, sai mi sei mancata un casino

Chissà se in questa strada si può entrare oppure no?
ah no, c’è Sirio, ma che due maroni
così cammino per la piazza con una merda sul paletot
ma perché anche col buio volano i piccioni?
voglio andarmene sui colli voglio andarmene a vedere il temporale
tra i fulmini coi tuoni mi sembra di volare
nel tempo dei ricordi perdermi e affogare
figurine, piedi sporchi e ancora i compiti da fare
(le pugnette sui tetti, che belli quei cieli seduti là insieme)
con le nuvole che cambiano colore
(bocche rosse d’estate, cocomeri in fiore come è buono nei viali il profumo dei tigli, il profumo dei tigli)
con della benzina l’odore
(certe notti stellate nei cine all’aperto e le lucciole che si corrono dietro),
(si corrono dietro) per fare l’amore
(com’è bello andar a fare l’amore)

C’è un tuono più forte che la notte svanisce
mi sveglio di colpo più stanco più solo mentre il cielo schiarisce
accendo il motore, guardo nello specchietto
e vedo riflessa con un po’ di dolore
Bologna col rosso dei muri alle spalle
che poco a poco sparisce
metto la freccia e vado sulla luna…
vado a trovare la luna
vado a trovare la luna
vado a trovare la luna.

Enhanced by Zemanta

Billie Jean’s All Stars… Michael Jackson is still alive…

Primo Live Remix: nell’arco di otto mesi grandi artisti jazz sono stati intercettati dal programma radiofonico di Radio2, RaiTunes e ad ognuno di loro è stato chiesto di improvvisare sulla versione acappella di Billie Jean di Michael Jackson.
In seguito le tracce sono state mixate da Silvia Catasta e Marco Rigamonti. Al suono si sono accompagnate le immagini di Marco Ligabue.
Il risultato finale per me è stato: brividi, pelle d’oca e grande emozione…

Il vostro risultato finale?

Voce: Michael Jackson
Basso: Marcus Miller
Chitarra: Jean-Paul “Bluey” Maunick
Batteria:Billy Cobham
Tromba:Enrico Rava
Pianoforte:Stefano Bollani

First Live Remix: within eight months great jazz artists have been hosted by the radio show of Radio 2, RaiTunes and every one of them was asked to improvise on the acappella version of Billie Jean by Michael Jackson. The tracks were, then, mixed by Silvia Catasta and Marco Rigamonti. Video direction by Marco Ligabue. This is the result that was broadcasted by RaiTune5 on Rai5.

Vocal _ Michael Jackson
Bass _ Marcus Miller
Guitar _ Jean Paul “Bluey” Maunick
Drums _ Billy Cobham
Trumpet _ Enrico Rava
Piano _ Stefano Bollani

Enhanced by Zemanta

Moonwalk??? Instructions for use…

It’s never too late to learn a proper moonwalk! Most people do it exactly the wrong way. But not you. Not anymore.

Chi non è rimasto a bocca aperta vedendo il grande Michael Jackson eseguire uno dei suoi più famosi passi di ballo: il MOONWALK.

 

Chi non ha mai  provato ad imitarlo, magari con scarso successo?

Questa brevissima ed interessantissima infografica, dovrebbe aiutarci a non fare più figuracce… Occhio però non montatevi la testa!!!

Provateci e fatemi sapere se funziona?

STAY TUNED!!!

via Animagraffs

Enhanced by Zemanta

The importance of being a Leader

In this video, Itay Talgam, Israeli conductor, shows us how it is difficult to be a good leader and what should be the features that he should have to exercise a good leadership.

In questo video, Itay Talgam, direttore d’orchestra Israeliano, ci mostra , come sia difficile e quali siano le caratteristiche che un buon leader debba avere per esercitare una buona leadership.

Buona visione!!!

 

Itay Talgam @ Mastermundo 2009 Change/Improv
Itay Talgam @ Mastermundo 2009 Change/Improv (Photo credit: Yohan Creemers)
next10, Day1, 11.05.2010
next10, Day1, 11.05.2010 (Photo credit: NEXT Berlin)

Enhanced by Zemanta

If God Made You by Five For Fighting…Unabashed declaration of love.

Hey kid, your time has come to change
Though I need you more than I’ve needed anyone in any way tonight
Hey kid, I’m here I know I won’t be long
The Captain’s calling, “Come to see you back where we belong”

Say, “Something inside me is breaking”
Something inside says
“There’s somewhere better than this”

Sunset sailing on April skies
Bloodshot fire clouds in her eyes
I can’t say what I might believe
But if God made you, He’s in love with me

Hey kid, do wishes count at all?
Can you give me a sign, give me anything I won’t tell a soul, you told
Hey kid, will you hold me when I sleep?
And will you find me, when the tide decides that I got to leave

Now something inside me is breaking
Well something inside says
“There’s somewhere better than this”

Sunset sailing on April skies
Bloodshot fire clouds in her eyes
I can’t say what I might believe
But if God made you, He’s in love with me

Sunset sailing on April skies
Bloodshot fire clouds in your eyes
I can’t say what I might believe
But if God made you, He’s in love with me

Something inside me is breaking
Something inside says
“There’s somewhere better than this my love”

Sunset sailing on April skies
Bloodshot fire clouds in her eyes
I can’t say what I might believe
But if God made you, He’s in love with me

Sunset sailing on April skies
Bloodshot fire clouds in your eyes
I can’t say what I might believe
But if God made you, yeah He’s in love with me
He’s in love with me

SONGWRITERS
ONDRASIK, JOHN

Enhanced by Zemanta