Dal 10 Gennaio al 23 Febbraio a Firenze la mostra : ROBERT CAPA IN ITALIA 1943-1944

Dopo il successo di Roma, arriva a Firenze al MNAF la mostra dedicata al grande fotoreporter di guerra Robert Capa, che racconta con 78 immagini in bianco e nero gli anni della seconda guerra mondiale in Italia.

Considerato da alcuni il padre del fotogiornalismo, da altri colui che al fotogiornalismo ha dato una nuova veste e una nuova direzione, Endre Erno Friedmann, questo il nome di battesimo di Robert Capa, nella sua breve vita è riuscito ad immortalare 5 conflitti in giro per il mondo, direttamente sui campi di battaglia: guerra civile spagnola, seconda guerra sino-giapponese, seconda guerra mondiale, guerra arabo-israeliana e infine prima guerra dell’Indocina, dove trova la morte a soli 41 anni per lo scoppio di una mina.

Info -Orari e Biglietti

Soldato americano in perlustrazione nei dintorni di Troina, 4-5 agosto 1943 (fotografato da Robert Capa © International Center of Photography/Magnum – Collezione del Museo Nazionale Ungherese)
In coda per l’acqua su una strada napoletana, ottobre 1943 (fotografato da Robert Capa © International Center of Photography/Magnum – Collezione del Museo Nazionale Ungherese)
Robert Capa, Soldati americani a Troina, dopo il 6 agosto 1943. © International Center of Photography/Magnum – Collection of the Hungarian National Museum
Enhanced by Zemanta
Annunci

Comment make me Happy!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...